DONNE IN CORTO

Concorso Corti ImmaginariaIMMAGINARIA è il primo festival internazionale di cinema indipendente a tematica lesbica e femminista in Italia, fondato a Bologna nel 1993 dall’Associazione Culturale Lesbica Visibilia.

Da 25 anni, l’obiettivo è sempre lo stesso: raccontare le vite, la cultura, l’arte, la politica delle donne presenti e passate, lesbiche, femministe, audaci, coraggiose e ribelli, impegnate a costruire un mondo diverso.

Immaginaria le racconta attraverso lo sguardo di registe indipendenti, proponendo una selezione cinematografica in cui i film, provenienti da tutto il mondo, sono diretti da donne. Ma sono soprattutto le storie di casa nostra che vorremmo scoprire sempre di più e lanciare a livello internazionale.

Per promuovere la produzione indipendente delle filmmaker e registe italiane e la diffusione delle loro opere, Immaginaria indice “Donne In Corto”, il suo Secondo Concorso di Cortometraggi Italiani di fiction a tematica lesbica o femminista.
I corti selezionati (vedi Regolamento) saranno proiettati durante la 14esima edizione del Festival al Nuovo Cinema L’Aquila dall’11 al 14 aprile 2019 e successivamente proposti all’interno del circuito internazionale dei Festival LGBTQ con l’alloro “Immaginaria Selezione Ufficiale Corti Italiani ” – “Immaginaria Official Selection Italian Shorts”. Inoltre, durante il Festival, una Giuria dedicata (vedi Regolamento) eleggerà il Migliore Cortometraggio di “Donne In Corto”.

REGOLAMENTO

L’ammissione al Concorso avverrà attraverso la selezione generale effettuata dal team di programmazione del Festival. I cortometraggi che supereranno la selezione verranno proiettati durante il Festival e giudicati da una Giuria dedicata composta da studenti/studentesse delle Scuole di Cinema.
Il Concorso avrà luogo se almeno tre corti verranno selezionati. Se meritevoli e in numero inferiore a 3, i corti verranno comunque presentati all’interno della programmazione generale e giudicati dalle altre Giurie.

L’annuncio del Corto Vincitore avverrà durante la cerimonia di chiusura.

Possono partecipare al concorso opere inedite che propongono una tematica lesbica o femminista. Le opere, pur nascendo in lingua italiana, dovranno riportare i sottotitoli italiani.

Termine ultimo di presentazione: 15 marzo 2020.

Durata massima: 20 minuti.

Inviare link digitale a un file di preview, sinossi e foto, seguendo le indicazioni contenute nel Modulo d’iscrizione, e compilarlo in tutte le parti.

Qualora selezionato, il formato richiesto per la proiezione dovrà essere:
HD DVD (DVD ad alta definizione), BLURAY o file digitale in alta definizione HD ProRes 422.